Tip iOS #31 – Chiediamo una recensione con Appirater

iOSLe recensioni su AppStore sono croce e delizia degli sviluppatori.

Con esse il nostro applicativo può raggiungere una notevole visibilità, ma se finisce sotto il fuoco incrociato di coloro che amano lasciare recensioni negative finiremo con l’abbatterci irrimediabilmente. Personalmente avrei preferito che Apple avesse lasciato il mero sistema di stellatura senza la possibilità di lasciare commenti, in questo modo si potrebbero evitare anche commenti inappropriati.

Il meccanismo comunque esiste e tanto vale sfruttarlo. Ma come facciamo a farci lasciare una recensione della nostra applicazione invitando l’utente?

Esiste una classe la cui integrazione all’interno della nostra applicazione è veramente semplice, tale classe è Appirater reperibile a questo indirizzo.

Il primo passo da compiere è aggiungere i files Appirater.h ed Appirater.m al nostro progetto. Inoltre le stringhe sono già localizzate in diverse lingue per cui non dobbiamo far altro che aggiungere queste localizzazioni al nostro progetto, nel caso si decida di supportarle.

Gli ultimi due componenti da aggiungere sono il CFNetwork ed il SystemConfiguration framework, per vedere come aggiungere un framework ad un progetto fate riferimento a questo articolo.

Il primo intervento da compiere è aprire il file Appirater.h ed inserire l’App Id assegnato da Apple alla nostra applicazione (reperibile sul sito di itunesconnect):

 

 

 

 

Più giù vi sono due costanti che potete modificare che identificano rispettivamente il numero di giorni prima della richiesta di recensione ed il numero di usi:

 

 

 

Vi consiglio di non abbassare troppo questi valori in quanto l’utente, magari perchè innervosito dalla frequenza della richiesta, potrebbe decidere di lasciare anche una recensione negativa.

Abbiamo così effettuato la prima parte dell’integrazione. Apriamo ora l’implementazione dell’Application Delegate, come prima operazione aggiungiamo la riga:

#import "Appirater.h"

Quindi nel metodo

- (BOOL)application:(UIApplication *)application didFinishLaunchingWithOptions:(NSDictionary *)launchOptions

aggiungiamo la seguente riga:

[Appirater appLaunched:YES];

e nel metodo:

- (void)applicationWillEnterForeground:(UIApplication *)application

aggiungiamo la seguente riga:

[Appirater appEnteredForeground:YES];

A questo punto il nostro compito è terminato, non resta che pubblicare l’applicazione, trascorso uno dei due intervalli indicati la nostra applicazione chiederà di essere votata automaticamente.

Per finire ecco le risorse in italiano:

"If you enjoy using %@, would you mind taking a moment to rate it? It won't take more than a minute. Thanks for your support!" = "Se ti piace usare %@, ti piacerebbe votarlo? Non richiederà più di un minuto. Grazie per il tuo supporto!";
"Rate %@" = "Vota %@";
"No, Thanks" = "No, Grazie";
"Remind me later" = "Ricordamelo più tardi";

E’ importante notare che la classe Appirater non è stata preparata per ARC di conseguenza se la vostra applicazione adopera questo sistema ricordate di aggiungere i flag -fno-objc-arc sul file Appirater.m nella sezione Build Phases/Compile Sources della vostra applicazione, in caso contrario, al momento della compilazione, XCode segnalerà diversi errori.

Arrivederci al prossimo suggerimento,

Roberto S.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Questa voce è stata pubblicata in iOS Tips e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.
Wordpress Code Snippet by Allan Collins